Le origini della bistecca alla fiorentina si perdono nella notte dei tempi, una storia antica quasi quanto la città dalla quale prende il nome , una storia legata alla famiglia de’ Medici che governò Firenze e la Toscana tra il XV e il XVIII secolo.

A quell’epoca, infatti, era usanza dei Signori far accendere dei grandi falò nelle piazze fiorentine in onore di San Lorenzo, la gente festante si riversava per le strade in attesa di assistere allo spettacolo delle stelle cadenti, si riunivano attorno a enormi bracieri fumanti bevendo vino e deliziando il palato con succulenta carne di vitella che i Signori fiorentini offrivano al popolo.

Alcuni mercanti inglesi presenti ai festeggiamenti trovarono particolarmente buona questa carne che iniziarono a chiederne ancora gridando a gran voce: Beef Steak!!

Da qui il termine Bistecca… alla fiorentina, sì perché questo piatto è per Firenze una storia d’amore, una tradizione di cui si fregiano con orgoglio i suoi abitanti, una autentica eccellenza gastronomica toscana.

Trattoria dall’Oste si pone l’obbiettivo di far conoscere la vera “Bistecca alla Fiorentina” nel mondo, emozionando i propri clienti attraverso il rispetto della tradizione e l’elevata qualità dei prodotti, per questo seleziona soltanto le migliori carni di razza Chianina, Marchigiana e Romagnola garantendo un’esperienza sensoriale di altissimo livello.

Join the discussion 2 Comments