Tipica della Romagna, questa razza fa parte del trittico di bovini tutelati dal Consorzio del Vitellone Bianco. Questa specie si estende tra varie province italiane del centro nord come Bologna, Faenza, Pesaro, Rovigo, Forli e Cesena. La carne romagnola trae origine dal bestiame giunto in Italia nel IV secolo. L’animale si presenta con un manto bianco, corto e setoso che copre una pelle completamente pigmentata, mentre negli esemplari maschi è facile riscontrare una tonalità di grigio, i suoi arti corti e robusti rendono questo animale particolarmente predisposto all’allevamento al pascolo anche in territori montuosi.

La sua origine deriva dalla specie del Bos Taurus macraceros auruch (grandi corna), presente sulle montagne dell’Europa Centrale da oltre 400 anni.

Si distingue per la sua eccellente adattabilità alle diverse condizioni climatiche, alla resistenza alle malattie e per la sua precocità di crescita, grazie anche all’alimentazione a base di foraggi, cereali, fieno, paglia e legumi. La specie raggiunge il peso di 700-900 kg nelle vacche e di 1200-1500 kg nei maschi adulti.

Esportato in paesi come Canada, Australia e Nuova Zelanda, il bovino della Romagna continua ad essere difficile da reperire anche in Italia dove il numero di ristoranti che propone questa specialità è abbastanza esiguo, anche per questo motivo  Trattoria dall’Oste ha scelto questa razza come uno dei fiori all’occhiello della sua selezione di carni.

La carne romagnola si presenta di un colore rosa intenso con una marezzatura fine che ne conferisce un sapore deciso e succulento. Si tratta di una delle carni più pregiate nel panorama nazionale ed internazionale anche per via della sua scarsa reperibilità.

La sua alta qualità è il risultato di tre fattori congiunti: genetica, alimentazione e tecniche di allevamento. Il miglioramento genetico ha potenziato l’attitudine alla produzione di carne, migliorando precocità, capacità di accrescimento e sviluppo muscolare al fine d’ottenere una carne magra e a basso contenuto di colesterolo.

La Bistecca alla Fiorentina di razza Romagnola è sicuramente una delle proposte più apprezzate alla Trattoria dall’Oste, da sempre attenta alla selezione e alla cottura delle migliori carni in circolazione.

Menu Capodanno
Trattoria Dall'Oste